equadorfototitolo

Storia

Nel 1981 si celebra l'anno internazionale della disabilità.

Grazie all'iniziativa del Gruppo Amici, in accordo con l'Associazione La Nostra Famiglia, il 4 maggio del 1982 si costituisce - con atto notarile - OVCI la Nostra Famiglia

Cominciano le prime missioni di valutazione, in seguito a richieste espresse dai Paesi in Via di Sviluppo, per dare risposta alle numerose richieste di intervento. Il cammino di OVCI è stato sempre supportato dalla professionalità dell'Associazione La Nostra Famiglia.

 

Di seguito riprendiamo i momenti salienti:

 

 

 

2016

 

  • Massimo punteggio assegnato al Centro di Valutazione e Guida di Pechino dal Ministero degli Affari Civili nella valutazione per i servizi rivolti a bambini con disabiltà
  • Inizia collaborazione con il South Sudan Women with Disability Network-SSWDN, per la promozione dei diritti delle persone con disabilità in Sud Sudan.
  • Attivazione progetto di emergenza nella Contea di Muisne a seguito del terremoto che ha colpito la provincia di Esmeraldas nel mese di aprile
  • Iscrizione all'Agenzia per la Cooperzione allo Sviluppo- AICS a seguito nuova normativa che regola la cooperazione internazionale italiana - L. 125/2014

2015

 

 

  • Inizio programma pilota di Riabiltazione su Base Comunitaria nel comune di Ain Al Aouda in Marocco
  • Attivazione progetto di emergenza con Clinica Mobile nei campi profughi della contea di Juba
  • Apertura delle attività di Riabilitazione su Base Comunitaria nella municipalità di Juba Town
  • Ampliamento programma di Riabilitazione su Base Comunitaria nel Cantone di San Lorenzo in Ecuador

2014

 

  • Inizio progetto di Riabiltazione su Base Comunitaria nei campi profughi della Contea di Juba
  • Riconoscimento ufficiale del St. Mary's College da parte del Ministero dell'Educazione con decreto ministeriale

2013

  • Inserimento del St. Mary's College nella lista nazionale dei college riconosciuti come Enti di Educazione Superiore dal governo del Sud Sudan
  • Riapertura degli scontri tra esponenti di diverse fazioni dell'SPLM in Sud Sudan
  • Estensione del programma di Riabilitazione su Base Comunitaria al Cantone di Atacames, Provincia di Esmeraldas, Ecuador
  • Allargamento del programma di salute di base a Dar El Salaam (sobborgo di Khartoum) tramite personale distaccato dal Governo (servizi contro la malnutrizione e salute materna)
  • Conferenza finale del progetto "Création d'un Service d'Accompagnement, de Formation, d'Information et de Réseautage pour la promotion de la prise en charge précoce des enfants handicapés à la province Skhirat-Temara" durante il quale sono stati presentati alle Autorità Locali i modelli OVCI (CSE, SAFIR e inserimento dei PEI nelle classi speciali)

     

2012

  • Conclusione della prima annualità del secondo corso in Scienze Riabilitative e del primo corso in Scienze Educative della St. Mary's College a Juba, Sud Sudan
  • Conferimento del diploma di laurea per i primi fisioterapisti al St. Mary's College di Juba (Sud Sudan) e alla Ahfad University di Khartoum (Sudan)
  • Inaugurazione del Servizio di Orientamento per persone con disabilità a Rabat, Marocco
  • Riconoscimento ufficiale della controparte - Womende Jia Yuan - come Associazione di Diritto Cinese da parte del Ministero degli Affari Sociali del Governo Cinese, Cina
  • Estensione del programma di Riabilitazione su Base Comunitaria al Cantone di Quinindé, Provincia di Esmeraldas, Ecuador

 

2011

  • Costruzione del nuovo Taller Ortopedico presso il terreno dell'Associazione locale Nuestra Familia a Esmeraldas, Ecuador
  • Inaugurazione del nuovo Centro polifunzionale di Dar El Salaam, subborgo periferico di Khartoum, Sudan
  • Inaugurazione del nuovo Centro dispensario materno-infantile a Juba, Sud Sudan
  • Conclusione della prima annualità preliminare per l'accesso ai corsi di Scienze Riabilitative e di Scienze Educative della St. Mary's College a Juba, Sud Sudan

 

2010

  • Apertura del Centro di valutazione e guida per persone disabili presso il Centro della Federazione Cinese dei Disabili, nel distretto di Xicheng-Pechino, Cina
  • Inaugurazione della Casa Mamme presso il Centro di Riabilitazione Nuestra Familia di Esmeraldas, Ecuador
  • Avvio del programma per il potenziamento del Dispensario del Centro Usratuna nel settore materno-infantile a Juba, Sud Sudan
  • Avvio del programma integrato per l'estensione dei servizi socio-riabilitativi nel sobborgo Dar El Salaam di Khartoum, Sudan

 

2009

  • Inaugurazione della St. Mary's College a Juba, Sud Sudan e inizio del primo corso di laurea in Scienze della Riabilitazione
  • Inaugurazione del Centro di Riabilitazione Pediatrico USRATUNA a Khartoum, Sudan
  • Firma dell'accordo di collaborazione con il Ministero dell'Inclusione Economica e Sociale (MIES), per l'avvio della prima Officina Ortopedica della provincia di Esmeraldas, Ecuador

 

2008

  • Avvio del nuovo progetto riabilitativo a Pechino, Cina - in collaborazione con il gruppo di lavoro Womende Jiayuan

 

2007

  • Avvio del progetto di Riabilitazione su Base Comunitaria a Juba, Sud Sudan
  • Avvio del primo Centro Socio-Educativo a Rabat, Marocco

 

 2006

  • Costituzione dell' Associazione Genitori di bambini disabili Casa Lahnina (Casa della Tenerezza in arabo) a Rabat, Marocco
  • Avvio del progetto per la promozione della salute di base a Juba, Sud Sudan
  • Conclusione dell'impegno in Palestina
  • Organizzazione della prima Conferenza Nazionale sulla Disabilità a Rabat, Marocco 

 

 2005

  • Avvio in Italia della raccolta di tappi di plastica con la campagna "A piccoli tappi"

 

2004

  • Avvio a Khartoum del primo corso di laurea in Fisioterapia, in collaborazione con la Ahfad University di Omdurman

 

2003

  • Avvio del progetto per la prevenzione dell'abbandono infantile a Rabat, Marocco (inizialmente in collaborazione con AiBi)

 

2002

  • Partecipazione alla stesura delle Linee guida per la cooperazione internazionale nel campo della disabilità
  • Organizzazione del primo corso di formazione per capi progetto OVCI in Italia
  • Avvio del nuovo progetto CBR a Esmeraldas, Ecuador

 

2001

  • Partecipazione al Tavolo nazionale infanzia "PIDIDA"  (per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza)
  • Organizzazione del primo corso di formazione in collaborazione con il Gruppo Fisioterapisti senza Frontiere
  • Firma della convenzione con FOCSIV per la realizzazione di progetti di Servizio Civile Volotario in Italia e all'estero
  • Avvio del progetto pilota per lo sviluppo integrale dell'infanzia abbandonata in Marocco, in collaborazione con AiBi

 

2000

  • Avvio del progetto di riabilitazione presso il centro di Fang Shan in Cina
  • Prima consulenza sui temi della disabilità in Marocco, su richiesta dell'ong italiana AiBi
  • Avvio del progetto per il supporto all'ong locale Usratuna Sudanese Association for Disabled Children (USADC) a Khartoum, Sudan 
  • Avvio del progetto per il potenziamento del Centro di Riabilitazione B.A.S.R. di Betlemme, Palestina

 

1999

  • Costituzione della ONG locale USADC a Khartoum, Sudan

 

1997

  • Organizzazione della prima esperienza di Volontariato Breve a Santana, Brasile
  • Avvio del progetto di collaborazione con l'Università Cattolica di Esmeraldas, Ecuador
  • Partecipazione al nuovo costituito Coordinamento Comasco per la Pace (CoCoPa) in provincia di Como, Italia

 

1996

  • Inaugurazione del Centro Pediatrico "P. Luiz Monza" a Santana, Brasile

 

1995

  • Prima missione in Cina e nascita dell'International Friendship Team
  • Organizzazione del primo corso sulla Riabilitazione su Base Comunitaria a Khartoum, Sudan
  • Ampliamento idoneità MAE per attività di formazione in loco 

 

1994

  • Avvio collaborazione con la Diocesi di Esmeraldas, Ecuador per la formazione di insegnanti e il sostegno alle attività dell'Istituto di Educazione Speciale "Juan Pablo II"
  • Partecipazione alla fondazione dell'International Diasbility and Development Consortium (IDDC)

 

1992

  • Avvio del progetto per la Pastoral do Menor a Santana, Brasile

 

1991

  • Accoglienza di giovani rifugiati albanesi da parte del Gruppo di Animazione OVCI di Ostuni (Brindisi)

 

1988

  • Riconferma idoneità MAE ai sensi della Legge 49/1987

 

1989

  • Avvio del programma nutrizionale a Juba, Sud Sudan

 

1987

  • Avvio del progetto al Lebbrosario di Marituba, Brasile

 

1985

  • Avvio del progetto nella Casa de Hospitalidade (Centro di accoglienza per bambini con disabilità) a Santana, Brasile

 

1984

  • Inaugurazione del Centro di Riabilitazione USRATUNA (La Nostra Famiglia in arabo) a Juba, Sud Sudan

 

1983

  • Avvio costruzione del primo Centro di Riabilitazione USRATUNA a Juba, Sud Sudan
  • Conferimento idoneità MAE ai sensi della legge 38/1979
  • Nascita dei primi Gruppi di Animazione in diverse regioni italiane, composti da volontari e simpatizzanti OVCI

Calendario Eventi OVCI

 «  < Lug 2017 >   »
LuMaMeGiVeSaDo
23

 

seguici su facebook 

 

ovci_notiziario

bottone ONG 2.0

crc9